Skip to main content

Riordinare i Documenti Sanitari

L’Archivio Medico

In questo articolo ti parlo di come ho organizzato i Documenti Sanitari, in modo da averli sempre in ordine e organizzati in modo funzionale.

ARCHIVIO MEDICO

Questa tipologia di documenti, pur rientrando nella categoria dei Documenti Permanenti, non li archivio nello Schedario come gli altri documenti.

Li ho organizzati in modo da poterli trasportare facilmente poiché, in caso di visita medica, solitamente li porto con me.

Quindi, li ho raccolti in un raccoglitore e sistemati in modo tale che, all’occorrenza, io possa decidere se portare solo la busta con la sezione che mi interessa, oppure portare con me tutto il contenitore.

Ho utilizzato un raccoglitore per ogni membro della famiglia.

Ogni raccoglitore è composto da 5 sezioni:

  • Diario Malattia
  • Registro Medico
  • Analisi Cliniche
  • Visite Specialistiche ed Esami Diagnostici
  • Cartelle Cliniche

1 – DIARIO MALATTIA

E’ un diario che utilizzo quando ci ammaliamo.

Qui annoto i primi sintomi, la rilevazione della temperatura, i farmaci somministrati e prendo nota dei nuovi sintomi e degli eventi importanti da comunicare eventualmente al medico.

Pensato per tenere traccia dell’evoluzione della malattia, si è rivelato utile soprattutto per riferire con esattezza gli eventi al pediatra.

2 – REGISTRO MEDICO (Avvenimenti Importanti)

In questa sezione prendo nota degli avvenimenti importanti avvenuti nel corso del tempo di cui voglio tenere traccia, per esempio:

  • farmaci assunti
  • vaccinazioni
  • malattie esantematiche
  • malattie importanti
  • reazioni allergiche
  • interventi subiti
  • altri eventi importanti, comunque rilevanti a livello sanitario.

3 – ANALISI CLINICHE

In questa sezione conservo i referti delle analisi di laboratorio, organizzate in ordine cronologico crescente (dalle più vecchie alle più recenti).

4 – VISITE SPECIALISTICHE (Referti Medici)

In questa sezione archivio tutti i referti, con documentazioni annesse, divisi per specializzazione:

  • Otorino
  • Internista
  • Ortopedico
  • Dermatologo
  • Endocrinologo
  • etc.

Ho utilizzato una busta con foratura laterale universale e chiusura a velcro, per ogni specializzazione, così da avere tutti i documenti raggruppati.

In caso di visita specialistica, estraggo solo la busta di riferimento e porto con me solo i documenti che mi interessano.

Scheda dello Specialista

In ogni busta ho una scheda per ogni medico specialista.

Se, ad esempio, nell’arco del tempo sono stata visitata da due cardiologi diversi, avrò all’interno della busta “Cardiologo” due schede, una per ogni cardiologo che mi ha visitato.

In questa scheda annoto:

  • i dati relativi al medico
  • le informazioni relative alle visite mediche effettuate
  • Il costo delle visite
  • Altre informazioni di cui voglio tenere traccia

5 – CARTELLE CLINICHE (Pronto Soccorso e Degenza)

In questa sezione archivio le Cartelle Cliniche del Pronto Soccorso e le cartelle dovute ad eventuali operazioni subite, ricevute nel corso del tempo e organizzate in ordine cronologico crescente (dalle più vecchie alle più recenti).

Calendario Mestruale

All’inizio del raccoglitore, ho inserito il calendario mestruale annuale, dove ogni mese segno i giorni di indisposizione.

Poi, alla fine dell’anno, lo inserisco nella busta “Ginecologia”.

Referti Ingombranti

Per motivi logistici, i “referti ingombranti” (ad esempio le lastre) li raccolgo in una cartella formato A3, perfetta per conservare questo tipo di esami.

Gravidanza

Gli esami effettuati in gravidanza, considerata la mole degli esami e il fatto che sono esami dovuti ad uno specifico stato, quello  gravidico, li conservo in un raccoglitore separato, uno per ogni gravidanza.

Qui trovi i link per acquistare i prodotti e realizzare l’archivio medico come mostrato.
Raccoglitore Personalizzabile
Buste con chiusura a velcro bassi spessori
Buste con chiusura a velcro alti spessori
Etichettatrice
Sono link di affiliazione e in qualità di affiliata ricevo dei guadagni dagli acquisti idonei.
Mi piacerebbe sapere cosa pensi di questo sistema. Lo organizzeresti in modo diverso? Ed eventualmente, in che modo? Scrivi nei commenti.
Se hai trovato utile il contenuto di questo post, condividilo sui social!

Entra nella discussione 4 Commenti

  • Valentina ha detto:

    Ciao, mi piace molto il tuo sistema. E appena mi sarà possibile mi piacerebbe poter provare a crearne uno mio partendo dal tuo. Mi chiedevo nel diario malattia che ti segni un po’ il decorso…e possibile avere una foto esempio di quello che intendi? Io ho due bimbi piccoli e mi tornerebbe utile un suggerimento al riguardo. Grazie mille.
    Mi sto appassionando ai tuoi cari post

    • Serena Mattia ha detto:

      Ciao!
      Appena possibile carico i moduli che utilizzo sul sito nelle risorse gratuite. Iscriviti alla mia newsletter se ti fa piacere, per rimanere aggiornata sui nuovi post e sul materiale che pubblico. Per iscriverti trovi la sezione a fondo pagina nella HomePage del sito.

  • Barbara ha detto:

    Complimenti mi piace molto come hai organizzato l’archivio medico anche io l’ho fatto non così preciso come il tuo di sicuro prenderò spunto

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.